torta salata al cavolfiore light (o vegana )
corci30
corci30

torta salata al cavolfiore light (o vegana )

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 3 2 valutazioni

Ingredienti

  • 1 cavolfiore
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio evo qb
  • Panna di soia da cucina.
  • 5 arachidi tritate con 5 cucchiai di pangrattato .
  •  
  • X la pasta brize
  • 100 gr farina 00
  • 150 gr farina integrale
  • 80 gr acqua
  • 70 gr olio extravergine
  • Pizzico di sale

Istruzioni

    Pasta brize:
    In una planetaria con lo strumento a uncino (o a mano) unite le due farine setacciate e il sale mescolarle bene unire l'olio a filo e impastare fino a che non si ottiene un effetto sbriciolato dopo di che aggiungere l'acqua un poco alla volta fino a formare una palla. Impastare per 2-3 minuti avvolgere con la pellicola e far riposare per 15 minuti in frigorifero.

    Ripieno:
    Prendere il cavolo ben lavato ripulirlo dalle foglie e tagliarlo a pezzi piuttosto piccoli, mettete in una padella lo spicchio d'aglio intero farlo rosolare con il cavolo per 3 minuti a fuoco alto aggiungere 3 dita di acqua abbassare il fuoco tappare con un coperchio e cuocere per circa 10 minuti circa. Dopo aver raggiunto la consistenza morbida aggiustare di sale aggiungere la panna di soia e schiacciare tutto con una forchetta.

    Stendere la pasta con un mattarello e metterla in una teglia da crostata di circa 26 cm di diametro con la carta forno; versare il ripieno di cavolo e disporlo in modo uniforme su tutta la base di pasta sigillare i bordi spolverare col pangrattato e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.