Torta morbida con frutta fresca
La cucina di Fabiola
La cucina di Fabiola

Torta morbida con frutta fresca

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • Ingredienti per uno stampo da 28 cm
  • - 225 g di farina 00
  • - 120 g di burro fuso
  • - 16 g di lievito per dolci
  • - 110 g di zucchero
  • - 3 uova
  • - 1 bustina di vanillina
  •  
  • Per la crema chantilly
  • - 350 ml di latte
  • - 4 uova ( solo tuorli )
  • - 110 g di zucchero
  • - 50 g di amido di mais
  • - 1 stecca di vaniglia
  • - 250 ml di panna da montare
  • - 1-2 cucchiai di zucchero a velo
  •  
  • Per la decorazione
  • Disponetela sulla torta come vi suggerisce la vostra fantasia, la mia disposizione è soltanto un'idea).
  • - 1 bustina di preparato per gelatina per torte ( per me paneangeli )

Istruzioni

    Lavorate le uova con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad arrivare ad un composto spumoso. Aggiungete il burro fuso freddo, la farina setacciata con il lievito e la vanillina e un pizzico di sale. Mescolate bene e trasferite il composto in una tortiera da crostata con il fondo rialzato precedentemente imburrato e infarinato. Se non avete questo stampo utilizzate uno normale e scavate la base cotta un pò al centro per inserire la crema. Cuocete in forno ventilato a 180° per 15/20 minuti. Fate sempre la prova stecchino e verificate la cottura in base al vostro forno.
    Mentre cuoce la base, preparate la crema. Mettete a riscaldare il latte con la stecca di vaniglia incisa a metà. Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l'amido di mais sempre mescolando e inserite a filo il latte caldo dopo aver tolto la bacca di vaniglia. Rimettete sul fuoco sempre mescolando e portate ad ebollizione. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa 8/10 minuti. Trasferite in una ciotola coprite con pellicola per alimenti e lasciate raffreddare. Montate la panna con 1 o 2 cucchiai di zucchero a velo e inseritela delicatamente nella crema pasticcera fredda mescolando dal basso verso l'alto. Trasferite la base preparata su un vassoio e bagnatela un poco con del liquore limoncello. Riempite con la crema chantilly preparata. Lavate la frutta fresca, tagliatela e disponetela sulla torta. Preparate la gelatina per torte mettendo il contenuto di 1 bustina tortagel della paneangeli in un pentolino con 3/4 cucchiai da tavola di zucchero e aggiungete gradatamente, sempre mescolando 250 ml di acqua. Portate ad ebollizione e far bollire a fiamma bassa per 1 minuto. Lasciate raffreddare alcuni minuti mescolando e distribuire il composto in modo uniforme sulla torta di frutta. Lasciare riposare in frigorifero per un paio d'ore prima di servire.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.