Salmone marinato al forno
Fortunato Cotrupi
Fortunato Cotrupi

Salmone marinato al forno

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • a) un trancio di salmone;
  • b) 20 grammi di granella di mandorle;
  • c) 40 grammi di pangrattato;
  • d) arancia e limoni a piacere;
  • e) due uova;
  • f) timo, prezzemolo;
  • g) sale e pepe;
  • h) olio evo.

Istruzioni

    In primo luogo andiamo a marinare il salmone. Prendiamo la nostra arancia e il nostro limone, li spremiamo e ne uniamo i succhi. Li mescoliamo per bene e andiamo ad immergere completamente il salmone. Lo facciamo marinare per almeno mezz’ora, sapendo che però più tempo lo lasciamo in marinatura e meglio è.
    In seguito, andiamo a sbattere le nostre due uova. Se non abbiamo una frusta, possiamo usare le classiche due forchette della nonna. Il risultato sarà simile, ci metteremo però più tempo ad ottenerlo.
    Nel frattempo, prendiamo una piccola bastardella e andiamo a mescolare il pangrattato alla granella di mandorle, tanto da raggiungere un composto omogeneo.
    Tritiamo poi il prezzemolo e il timo e otteniamo una polvere che andiamo ad aggiungere al composto di pangrattato e mandorle.
    Ora, andiamo a togliere il salmone dalla marinatura, lo asciughiamo per bene e lo andiamo a passare nell’uovo. Poi, lo mettiamo nella bastardella e facciamo ben attenzione a far aderire bene la panatura su tutto il trancio. Forno a 180 gradi per 15-20 minuti e il piatto è pronto! Buon appetito.
    Ecco il secondo piatto di mare che fortifica le ossa e aiuta a dimagrire.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.