Polpette di Stoccafisso alla calabrese
Fiordisapori
Fiordisapori

Polpette di Stoccafisso alla calabrese

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Istruzioni

    Fate cuocere le patate in abbondate acqua salata, una volta terminata la cottura sbucciatele e tenetele da parte.

    Tagliate a fette sottili le cipolle e fatele imbiondire nell'olio d'oliva in un tegame, possibilmente di terracotta; dopo qualche minuto aggiungete i pomodori privati dei semi e sminuzzati e il prezzemolo tritato.

    Aggiungete il sale e il peperoncino rosso sminuzzato, lasciate cuocere per un quarto d'ora circa.

    Tagliate a pezzi lo stoccafisso, aggiungendolo alla salsa e bagnandolo con il vino.

    A parte preparate un impasto con metà delle patate schiacciate assieme ai capperi e le olive e aggiungetelo alla salsa. Fate raffreddare il tutto.

    Con l’impasto ottenuto formare delle piccole polpette, passandole prima nella farina, nell’uovo e infine nel pangrattato, fatele riposare in frigo almeno mezz’ora prima di friggerle.

    Mentre siete in attesa di terminare la cottura, preparate un’insalata di patate cipolle e peperoncino.

    Una volta fritte le polpettine adagiatele sull’insalata di patate e servitele come aperitivo.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.