Pollo al curry con riso basmati – ricetta facile
Kikakitchen
Kikakitchen
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • Aglio, Cipolla, Curry, Farina di riso integrale, Latte di cocco, Olio extravergine di oliva, PrezzemoloPollo al curryIl pollo al curry, conosciuto anche come curry di pollo o tikka masala, è una ricetta indiana ormai diffusa in tutto il mondo. Come tutte le ricette di ampia diffusione, anche questa ha subito delle modifiche. Per questo motivo esistono molte varianti della stessa ricetta. Persino in India, la ricetta varia da regione a regione. Una cosa è certa, gli ingredienti comuni a tutte le varianti base sono: il pollo, il curry o masala e riso basmati per accompagnare. Il curry è una miscela di spezie tritate che nella cucina indiana viene comunemente chiamata “masala” che significa miscela. Si trova già pronto in commercio. Le spezie più utilizzate per realizzare il curry sono: peperoncino, curcuma, cumino, cardamomo, coriandolo, cannella e zenzero. Anche per quanto riguarda il procedimento esistono versioni differenti. Questa ricetta che vi propongo è di facile realizzazione e veloce nella preparazione, inoltre è possibile personalizzare a piacere la ricetta secondo i propri gusti personali. Per ottenere un piatto più cremoso i bocconcini di pollo verranno prima passati nella farina e nel curry e successivamente cotti in padella con il latte di cocco o altro tipo di latte vegetale.Vai agli INGREDIENTIVai al PROCEDIMENTOLeggi i COMMENTI Ingredienti pollo curry300 g di riso basmati (opzionale – per accompagnare il pollo)800 g di petto di pollo oppure cosce di pollo disossate.2 cucchiai di curry o masala2 cucchiai di farina (io ho usato farina di riso integrale)350 ml di latte di cocco o altro latte vegetale come latte di soia o di riso1 cipolla bianca2 spicchi di aglioolio extravergine di olivaprezzemolosale Come fare il petto di pollo al curryPer realizzare i bocconcini di pollo al curry, tagliare il petto di pollo prima nel senso della lunghezza e poi ridurlo a dadini. In alternativa al petto intero è possibile utilizzare le fettine di petto di pollo da ridurre in straccetti. Gli straccetti di pollo al curry cuoceranno in minor tempo rispetto ai bocconcini quindi lo consiglio per chi avesse poco tempo a disposizione. Inoltre è possibile utilizzare le cosce di pollo disossate al posto del petto. Nel frattempo cuocere il riso basmati per chi volesse accompagnarlo al pollo.Aggiungere ai bocconcini di pollo la farina, il curry e il sale.Mescolare bene in modo che tutti i bocconcini risultino infarinati e tenere da parte.In un ampia padella antiaderente soffriggere la cipolla e l’aglio con l’olio extravergine di oliva.Quando la cipolla risulterà dorata aggiungere i bocconcini di petto di pollo in padella.Cuocere il pollo per alcuni minuti e successivamente aggiungere il latte di cocco o altro latte vegetale. Per chi non volesse utilizzare il latte vegetale potrà sostituirlo semplicemente con acqua. Lasciare cuocere per circa 8-10 minuti (dipende dalla dimensione dei bocconcini) fino a completo addensamento della salsa al curry, mescolando di tanto in tanto.Servire con una spolverata di prezzemolo fresco tritato e del riso basmati.Buon appetito!Se ti è piaciuta la ricetta pollo al curry inviala ai tuoi amici su whatsapp oppure condividila sui social. Inoltre ti invito a votare e commentare la ricetta, grazie.

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.