Pizzette da buffet
www.tavolartegusto.it
www.tavolartegusto.it
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 5 1 valutazioni

Ingredienti

  • 500 gr di farina '00
  • 1270 gr di acqua tiepida
  • 112 gr di lievito di birra fresco
  • 13 cucchiai di olio extravergine
  • 1 da 8 a 10 gr
  • 1250 gr di pomodori pelati oppure polpa (meglio se fatta in casa)
  • 1 sale
  • 1 origano q.b In primis preparate la Pasta per Pizza: disponete la farina a fontana all'interno di un recipiente, aggiungete l'acqua tiepieda in cui avrete precedentemente sciolto il lievito, poi  il sale e l'olio, impastate grossolanamente fino a quando i liquidi non saranno assorbiti; a questo punto trasferite su una spianatoia di legno e impastate poco, velocemente ed energicamente fino a formare una palla. Riponetela in una ciotola e lasciatela lievitare a temperatura di circa 26°-28° coperta da un panno, lontano da correnti d'aria fino a quando l'impasto non avrà triplicato di volume. Se volete qualche chiarimento e consigli su come procedere per la realizzazione della Pasta per Pizza, consultate questo articolo in cui troverete spiegazione e foto passo passo. Trascorso il tempo di lievitazione stendete la pasta su una spianatoia di legno leggermente infarinata,  in questo caso servitevi di un matterello, la sfoglia dev'essere livellata e sottile di circa  3 mm. Intagliate quindi dei cerchi con un coppa pasta o taglia biscotti, taglio netto senza deformare i cerchi. Aiutatevi con una paletta per disporre le pizzette appena pronte in una teglia precedentemente foderata da una carta da forno: Procedete in questo modo fino ade esaurimento della pasta. Lasciate quindi riposare per 15'- 20' circa. Passate in un passa verdure oppure con il minipimer i pomodori pelati o la polpa di pomodoro, aggiungete l'olio e sale: amalgamate perfettamente. Dopo circa 15'  riprendete le/la teglia con le pizzette. Con il dito pollice schiacchiate il cuore della pizzetta, creando una fossetta: la conca accoglierà il cucchiaino di salsa di pomodoro che andrete a disporre delicatamente e perfettamente al centro, spolverate infine con dell'origano: Cuocete in forno ben caldo a 180° per 10' non di più, altrimenti le pizzette risulteranno troppo croccanti. La particolarità di queste pizzette è la mordidezza! Sfornate quindi e disponete subito le pizzette fuori dalle teglie a raffreddare per qualche minuto! Le Pizzette da buffet sono pronte per essere gustate: morbide e soffici sono ottime anche fresche, fredde e il giorno seguente quindi un Finger food  buffet da preparare anche con largo anticipo!

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.