Pizze alla griglia da condire al momento
www.foodnetwork.it
www.foodnetwork.it
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 6 tazze di farina di grano duro, più una quantità per infarinare la superficie
  • 12 cucchiaini di sale kosher, più una quantità per guarnire
  • 12 ¼ tazze di acqua calda (45°C)
  • 13 cucchiai di olio d'oliva, più una quantità per ungere la ciotola, spennellare l'impasto e ungere la griglia
  • 12 cucchiaini di zucchero
  • 1 Una confezione da ¼ di oncia di lievito secco attivo
  • 1 Amido di mais, per spolverare
  • 1 Salsa di pomodoro, ricetta a seguire
  • 1 Pesto di rucola e pistacchio, ricetta a seguire
  • 1 Crema spalmabile di ricotta, ricetta a seguire
  • 16 tazze di misto di formaggi, composto da 2 tazze ciascuna di mozzarella grattugiata, fontina e Asiago
  • 1225 g di mozzarella fresca, a fette
  • 1 Farciture (scegliere 5 o 6):
  • 1340 g di insaccati finemente affettati, del tipo prosciutto o salame
  • 11 mazzetto piccolo di cavolo nero, tagliato a bocconcini e condito con olio d'oliva
  • 12 peperoni finemente affettati
  • 1225 g di champignon, finemente affettati
  • 12 cipolle rosse piccole, finemente affettate
  • 11 pinta di fichi freschi
  • 13 pannocchie grigliate, servire i chicchi rimossi dalla pannocchia
  • 11 tazza di olive denocciolate
  • 1½ tazza di pistacchi
  • 11 bulbo di finocchio, finemente affettato
  • 11 zucca estiva o una zucchina media, a rondelle sottili
  • 11 testa di radicchio, tagliato a bocconcini e condito con olio d'oliva
  • 1 Olio d’oliva, aceto balsamico invecchiato, salsa al peperoncino calabrese, miele, Parmigiano grattugiato, sale grosso, semi di finocchio tostati, insalata verde, basilico fresco, fette di limone
  • 11 manciata di foglie di basilico fresco
  • 12 cucchiai di olio d'oliva
  • 13 spicchi d'aglio, finemente tritato
  • 1 Sale kosher
  • 13 tazze di rucola
  • 1¾ di tazza di foglie di basilico fresco
  • 1¾ di tazza di foglie di prezzemolo fresco
  • 1 ⅓ di tazza di pistacchi sgusciati
  • 1 ⅓ di tazza di olio d'oliva
  • 11 cucchiaio di capperi, scolati
  • 11 cucchiaio di olio d'oliva
  • 12 tazze di ricotta
  • 11 spicchio d'aglio, sminuzzatoPreparare l’impasto della pizza: Sbattere la farina di grano duro e il sale in una ciotola grande. Versare l’acqua, l’olio e lo zucchero in una seconda ciotola; aggiungere il lievito e lasciare riposare finché non inizia a formarsi una leggera schiuma, circa 5 minuti. Aggiungere il composto di farina al composto di lievito e amalgamare con le mani finché non si ottiene un impasto grezzo a forma di palla. Coprire la ciotola con un canovaccio e mettere da parte per 15 minuti.Spolverare la superficie di lavoro con la farina e massaggiare l’impasto finché non sarà omogeneo ed elastico, circa 5 minuti. Ripulire la ciotola e cospargerla con l’olio. Rimettere l’impasto nella ciotola, spennellarlo con olio, coprirlo e metterlo da parte in un posto caldo finché non sarà raddoppiato di dimensione, circa 1 ora.Trasferire l’impasto sulla superficie di lavoro e stenderlo. Dividere in 4 parti l’impasto e dividere a loro volta i quarti in 4 parti, per ottenere un totale di 16 pizze. Amalgamare ogni porzione a formare una palla. Distribuire le palle di impasto sulla superficie di lavoro, coprirle e lasciarle riposare finché non si saranno leggermente gonfiate, circa 30 minuti. (Se si preparano in anticipo, dopo aver tagliato l’impasto, avvolgere ogni porzione con la pellicola trasparente e conservare in frigorifero per una notte, poi lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti prima di stenderla.) Preparare il grill a fuoco medio-alto e spennellare la griglia con l’olio.Stendere l’impasto: Rivestire una teglia con carta forno e cospargerla con amido di mais per evitare che l’impasto si appiccichi. Stendere sul piano di lavoro ogni palla d’impasto formando pizze da 8 pollici (mantenere coperte le altre palle mentre si lavora). Disporre 2 o 3 pizze sulla teglia evitando di sovrapporle. Ripetere le operazioni con altri strati di carta forno, amido di mais e pizze.Grigliare l’impasto: Lavorando con alcune pizze alla volta, spennellare la superficie di ogni impasto con olio e un pizzico di sale. Grigliare, con la parte unta rivolta verso il basso, finché non compariranno i segni della griglia sull’impasto e si formeranno delle bolle, 30 secondi-1 minuto. Girare la pizza e ripetere l’operazione. Trasferire su una teglia di raffreddamento o su un’altra teglia per raffreddare. Le pizze dovrebbero essere non completamente cotte e sottili (la cottura verrà ultimata dagli ospiti dopo essere state farcite e grigliate da loro). Disporre le pizze una sopra l’altra, avvolte in pellicola trasparente, e metterle da parte finché non sarà il momento di farcirle. (Le pizze possono essere conservate in frigorifero per un massimo di 2 giorni. In alternativa possono essere avvolte singolarmente in carta stagnola e conservate in freezer per massimo 3 mesi; scongelare a temperatura ambiente per qualche minuto prima di guarnirle e grigliarle.)Preparare il grill per le pizze: Scaldare il grill a fuoco medio-alto e spennellare le griglie con l’olio. Preparare nelle vicinanze un grande tagliere con un coltello o una rotella tagliapizza. Disporre vicino al grill alcune pizze con gli ingredienti per le farciture: salse, formaggi e condimenti.Cuocere le pizze: Lasciare che gli ospiti farciscano le pizze con gli ingredienti che preferiscono. Trasferire le pizze sul grill, coprire e cuocere finché la base non inizierà a scottarsi, il formaggio si sarà fuso e le farciture saranno cotte. Rimuovere le pizze dal grill, tagliarle a fette e fare guarnire le pizze i vostri ospiti con gli ingredienti da mettere a freddo.Una scatola da 15 once di passata di pomodoroPer la salsa di pomodoro: Unire la passata di pomodoro, il basilico, l’olio, l’aglio e ¾ di cucchiaino di sale in una ciotola. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 1 ora prima di utilizzare. La salsa può essere preparata con un giorno di anticipo.Per il pesto di rucola e pistacchio: Frullare la rucola, il prezzemolo, il pistacchio, i capperi, 3 cucchiai di acqua e ½ cucchiaino di sale in un robot da cucina finché non si ottiene un concentrato. La salsa può essere preparata con un giorno di anticipo, depositare in frigorifero.Per la crema spalmabile di ricotta: Unire la ricotta, il Parmigiano, l’olio, l’aglio e ½ cucchiaino di sale in una ciotola media. La salsa può essere preparata con un giorno di anticipo, depositare in frigorifero.

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.