Pizza in Teglia: Ricetta Semplice e soffice (Tutti i segreti!)
www.tavolartegusto.it
www.tavolartegusto.it
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 300 gr di farina ‘0 + un pò per le pieghe
  • 1200 gr di farina manitoba 
  • 1400 gr di acqua
  • 13 gr di lievito fresco ( 1, 5 gr di lievito di birra secco) 
  • 11 cucchiaio di olio extravergine
  • 111 gr di sale
  • 11/2 cucchiaino di zucchero
  • 1300 gr di pomodori pelati
  • 1300 gr di mozzarella perfettamente sgocciolata
  • 1 olio extravergine 
  • 1 sale
  • 1 basilico frescoCome fare la Pizza in TegliaPrima di tutto, realizzate la pasta seguendo tutti i passaggi che trovate nell’articolo IMPASTO PIZZACome vedete gli ingredienti sono identici! seguite passo passo tutti i consigli dall’impasto, all’incordatura, lievitazioni varie, pieghe!Infine, dopo tutte le lievitazioni e dopo le pieghe, trasferite in una teglia leggermente pennellata di olio:Come stendere la pizza nella teglia:E’ facilissimo! Spolverate la superficie dell’impasto con un pizzico di farina, spolveratevi anche le mani.Tirate i lati della pizza allargandoli delicatamente e fate quest’operazione in sincronia : allargate i lati e palpate il centro della pizza con i polpastrelli in maniera delicata, cercando di non scoppiare le bolle. Ripetete l’operazione fino ad allargare tutta la pizza nella tegliaPreparate il condimento:In questo caso ho realizzato una pizza margherita in teglia:frullate i pomodori pelati con un minipimer. Aggiungete un filo l’olio, sale, basilico. Girate bene.Distribuite la salsa realizzata su tutta la pizza! Anche sul cornicione! Aggiungete altro basilico fresco sulla superficie e un filo d’olio:Lasciate riposare/lievitare la pizza in forno spento a 22 gradi per almeno 40 minuti.Come cuocere la pizza in teglia:In forno statico alla massima temperatura, ovvero 250°. Il forno dev’essere caldissimo!La pizza va posizionata sulla base del forno! Non aprite per i primi 12 -15  minuti. Successivamente aprite aggiungete la mozzarella che avrete finemente sgocciolato in precedenza  e posizionate nella parte media del forno e prolungate la cottura per ancora 12 minuti circa. Fino a quando la mozzarella non si scioglie e la pizza non risulta cotta! I tempi sono indicativi e possono variare da forno a forno! Quindi controllate sempre e fate prova stecchino!Quando la pizza è bella alta e soffice allora è pronta! Sfornate la vostra pizza in teglia La pizza in teglia è sofficissima e super leggera, la morbidezza si vede dalla texture e gli alveoli:Consigli utili:-la pizza in teglia si conserva morbida a temperatura ambiente anche il giorno seguente!-Potete congelare l’impasto dopo tutte le lievitazioni e scongelarlo in frigo e poi a temperatura ambiente– Varianti sul condimento : al posto della classica margherita potete scegliere di realizzare la vostra pizza con base bianca di formaggi o panna da cucina e aggiungere verdure grigliate o in padella, patate tagliate sottili, funghi trifolati, melanzane a funghetto oppure salumi a scelta. Potete realizzare una pizza in teglia marinara quindi senza mozzarella, con una base di pomodori pelati frullati, origano secco e acciughe (se vi piacciono) oppure aglio tagliato a fettine. In alternativa, potete aggiungere alla base di pomodori del prosciutto, carciofini sott’olio o qualunque altro ingrediente abbiate a disposizione!

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.