Pane sfoglia con olive e pomodori secchi di Sara Papa ( ricetta con Licoli)
Cappuccino e Cornetto
Cappuccino e Cornetto
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • Per l'impasto
  • 1500 g di farina 0
  • 1300 g di acqua
  • 115 g di lievito di birra ( oppure 170 g di lievito madre o 150 g di licoli)
  • 115 g di sale
  • 1200 g di burro ( per la sfogliaura)
  • 1 per il ripieno
  • 1250 g di olive denocciolate nere e verdi
  • 1120 g di pomodori secchi ( io ho usato i pomodori secchi sott'olio)
  • 150 g di olio di oliva
  • 1 Per l'impasto 500 g di farina 0 300 g di acqua 15 g di lievito di birra ( oppure 170 g di lievito madre o 150 g di licoli) 15 g di sale 200 g di burro ( per la sfogliaura) per il ripieno 250 g di olive denocciolate nere e verdi 120 g di pomodori secchi ( io ho usato i pomodori secchi sott'olio) 50 g di olio di olivaMettete in una ciotola i pomodori secchi, copriteli con acqua tiepida e teneteli in ammollo per 15-20 minuti.
  • 1 Se avete pomodori secchi in olio non occorre farli rinvenire in acqua, ma potete tagliarli fin da subito a pezzettini.
  • 1 Preparate un impasto con tutti gli ingredienti ;sciogliete il lievito di birra nell'acqua tiepida, oppure il lievito madre o il licoli, aggiungete la farina e il sale e impastate il tutto fino ad ottenere un panetto morbido ( con il kenwood impastate fino ad incordatura a velocità 1 per circa 12 minuti).
  • 1 Mettete a riposare l'impasto coprendo la ciotola con la pellicola in una ciotola unta di olio per circa 20 minuti.
  • 1 Prendete il panetto di burro tenetelo a temperatura ambiente per 10 minuti e una volta ammorbidito dategli una forma di rettangolo.
  • 1 Prendete l'impasto e stendetelo fino a formare un rettangolo, mettete al centro il panetto di burro e e ripiegate la pasta a portafoglio sigillando i bordi.
  • 1 Passate con il matterello sull'impasto , stendetelo un pochino e poi fate una piega a tre; ruotate su se stesso il panetto e stendete nuovamente, fate una nuova piega.
  • 1 A questo punto io vi consiglio di mettere l'impasto in frigo per 10 minuti( così che il burro non si ammorbidisca troppo) e di riprenderlo subito dopo.
  • 1 Riprendete l'impasto fate il secondo giro di sfogliatura e a questo punto stendete l'impasto in una sfoglia rettangolare di qualche millimetro di spessore.
  • 1 In una ciotolina mettete i pomodori strizzati ( se li avevate ammollo) e tagliati a pezzetti insieme alle olive nere e verdi, aggiungete l'olio e mescolate. Usate questo ripieno per coprire superficie del rettangolo di pasta fino a 2 cm dal bordo, in modo da facilitare l'arrotolamento della pasta.
  • 1 Arrotolate   su ste stesso il pane sfogliato e tagliate delle rondelle di 2- 3 cm circa.
  • 1 Disponetele su una teglia foderata di carta da forno ( io uso sempre quella usa e getta) distanziandole un pochino e lasciatele lievitare fino a che non raddoppieranno di volume.
  • 1 Cuocete in forno già caldo a 200° per 25-30 minuti circa.

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.