Pan di Spagna: Ricetta e Segreti come fare il Pan di spagna soffice e alto!
www.tavolartegusto.it
www.tavolartegusto.it
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 3 uova intere di taglia grande
  • 13 tuorli di taglia grande
  • 1160 gr di zucchero semolato
  • 170 gr di farina’00
  • 195 gr di fecola di patate
  • 1 buccia grattugiata di 1 limone
  • 11 bustina di vaniglia (oppure estratto)
  • 11 pizzico di saleCome fare il Pan di spagnaPrima di tutto,  montate con l’aiuto delle fruste elettriche o della planetaria a velocità massima, le uova tutte insieme con lo zucchero, la buccia di limone finemente grattugiata, il pizzico di sale e la vaniglia.dovrete ottenere un composto molto chiaro, spumoso, molto denso e compatto che quadruplica di volumeQuesto passaggio è fondamentale affinché le uova inglobino aria e regalino il volume finale al vostro pan di spagna senza aggiunte di agenti lievitanti Poi aggiungete a mano in 3 riprese la farina e fecola precedentemente setacciate insieme. Mescolate lentamente a mano dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno o spatola al fine di non smontare l’impasto e ottenere un composto spumoso e areato.Infine l’impasto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata: Infine cuocete in forno statico ben caldo a 180° nella parte media per circa 35 minuti. Senza aprire per almeno 30 minuti. E’ pronto quando si forma una crosticina dorata in superficie e lo stecchino risulta asciutto!Sfornate, lasciate intiepidire 15 minuti nella teglia. staccate con un coltello le pareti della torta, aprite la teglia e lasciate raffreddare su una gratella per torte.Ecco il Pan di spagna pronto! Se il vostro pan di spagna ha una cupola molto alta, niente paura, rovesciatelo subito come si fa con le frittate in un piatto da portata, lasciatelo intiepidire in questa posizione per 5 – 6 minuti, poi capovolgete di nuovo.  Come tagliare il Pan di spagnaSolo quando è completamente freddo! Non tagliatelo caldo altrimenti si sbriciola.Utilizzate un coltello lungo a lama sottile e affilata. Come Farcire il Pan di spagnaIl pan di spagna è una base compatta e asciutta e dunque va prima bagnato e poi farcito per risultare umido e morbido al morso.Potete bagnarlo con soluzioni alcoliche come 1 bicchiere di  acqua, 2 cucchiai di zucchero e ruhm (la classica) oppure una soluzione analcolica come la Bagna alla Vaniglia Per le farciture, potete scegliere dalla classica Crema pasticcera, a quella al cioccolato alla meravigliosa Crema al mascarpone e mille altre Creme e Salse dolci.da aggiungere da sole oppure insieme a gocce di cioccolato, pezzi di frutta, secca oppure fresca!Conservare il Pan di spagnaSenza farcitura : a temperatura ambiente, completamente sigillato da una pellicola per alimenti per circa 3 giorni.Con farcitura : in frigo per circa 2 giorni.Se volete congelare il pan di spagna potete farlo subito dopo che l’avete preparato quando è bello freddo!. Avvolgetelo in una pellicola. Infine lasciatelo scongelare gradatamente in frigo,  calcolando circa 8 – 10 h . Vi consiglio di tagliarlo ancora freddo, il taglio risulterà ancora più perfetto e ancora più semplice.Una volta scongelato, lasciatelo a temperatura ambiente e procedete alla farcitura. Consumatelo nel giro di 1 giorno.Tre le Torte con pan di spagna da realizzare:Torta mimosa Torta panna e fragoleSe avanzano delle fette, preparate i Cake pops!

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.