Millefoglie di Stoccafisso e polenta alla vicentina
Fiordisapori
Fiordisapori

Millefoglie di Stoccafisso e polenta alla vicentina

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 4 ore e mezzo

Istruzioni

    Affettate finemente le cipolle; rosolatele in un tegamino con un bicchiere d’olio, aggiungete le acciughe sotto sale e tagliate a pezzetti; per ultimo, a fuoco spento, unire il prezzemolo tritato.

    Infarinate i vari pezzi di stoccafisso, irrorateli con il soffritto preparato e disponeteli l'uno accanto all’altro, in un tegame di cotto o alluminio oppure in una pirofila (sul cui fondo si sara’ versata, prima, qualche cucchiaiata di soffritto). Ricoprite il pesce con il resto del soffritto, aggiungendo anche il latte, il grana grattugiato, il sale, il pepe. Unite l’olio fino a ricoprire tutti i pezzi, livellandoli.

    Cuocete a fuoco molto dolce per circa 4 ore e mezzo, muovendo ogni tanto il recipiente in senso rotatorio, senza mai mescolare.

    Tagliate la polenta, precedentemente preparata, in piccoli cerchi e fateli asciugare in forno per 20/30 minuti a 160 gradi.

    Montate il piatto alternando la cialda di polenta con lo stoccafisso fino a formare una torretta.

    Guarnite con una grattugiata di pepe e una spolverata di prezzemolo.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.