Involtini di zucchine gratinate
Il Cuore in Pentola
Il Cuore in Pentola
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 3 1 valutazioni

Ingredienti

  • zucchine genovesi: 2 grandi
  • 1 olio d'oliva
  • 1 cipolla bianca: 1 media
  • 1 pomodori piccadilly: 2
  • 1 sale e pepe
  • 1 capperi: 1 cucchiaio (facoltativo)
  • 1 pancarrè: 4-5 fette
  • 1 formaggio grattugiato: 2-3 cucchiai
  • 1 prezzemolo, basilico, timo, origano
  • 1 pangrattatoEcco come preparare gli involtini di zucchine gratinate al forno con ripieno vegetariano, dei deliziosi involtini da servire come antipasto o come secondo. Come fare gli involtini di zucchine gratinate Spuntate le zucchine, lavatele e asciugatele. Prendete una mandolina, impostate la lama al n.3 e affettatele. Mettete da un lato le fette di zucchine integre e dall’altro gli scarti. Prendete una padella dal fondo largo, versatevi un giro d’olio d’oliva e aggiungete il trito di cipolla. Lasciate soffriggere la cipolla a fiamma bassa e quando comincia ad ammorbidirsi aggiungete gli scarti di zucchine tagliuzzati. Salate e saltate in padella per un paio di minuti. Aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e cuocete per 5 minuti circa a fiamma media. Nel boccale del robot da cucina mettete le fette di pancarrè, il formaggio grattugiato, gli aromi freschi e i capperi. Frullate tutto. Aggiungete le zucchine e frullate ancora. Il vostro ripieno è pronto. Prendete le zucchine a fette, disponete 1 cucchiaino scarso di condimento su una estremità e avvolgete. Disponete gli involtini di zucchine su una teglia o pirofila unta d’olio. Poggiate le zucchine in modo tale che la chiusura poggi sotto. Una volta preparati tutti gli involtini, salate, pepate, aggiungete un pochino di formaggio grattugiato e del pangrattato in superficie. Aggiungete ancora un filo d’oliva e infornate in forno caldo a 200 C per 30 minuti. Gli involtini di zucchine sono pronti quando risultano leggermente gratinati in superficie. Sfornate, lasciate intiepidire e servite. Gli involtini di zucchine gratinate sono buoni anche freddi e il giorno dopo sono ancora più buoni! 😉
  • 1 Ecco come preparare gli involtini di zucchine gratinate al forno con ripieno vegetariano, dei deliziosi involtini da servire come antipasto o come secondo. Come fare gli involtini di zucchine gratinate Spuntate le zucchine, lavatele e asciugatele. Prendete una mandolina, impostate la lama al n.3 e affettatele. Mettete da un lato le fette di zucchine integre e dall’altro gli scarti. Prendete una padella dal fondo largo, versatevi un giro d’olio d’oliva e aggiungete il trito di cipolla. Lasciate soffriggere la cipolla a fiamma bassa e quando comincia ad ammorbidirsi aggiungete gli scarti di zucchine tagliuzzati. Salate e saltate in padella per un paio di minuti. Aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e cuocete per 5 minuti circa a fiamma media. Nel boccale del robot da cucina mettete le fette di pancarrè, il formaggio grattugiato, gli aromi freschi e i capperi. Frullate tutto. Aggiungete le zucchine e frullate ancora. Il vostro ripieno è pronto. Prendete le zucchine a fette, disponete 1 cucchiaino scarso di condimento su una estremità e avvolgete. Disponete gli involtini di zucchine su una teglia o pirofila unta d’olio. Poggiate le zucchine in modo tale che la chiusura poggi sotto. Una volta preparati tutti gli involtini, salate, pepate, aggiungete un pochino di formaggio grattugiato e del pangrattato in superficie. Aggiungete ancora un filo d’oliva e infornate in forno caldo a 200 C per 30 minuti. Gli involtini di zucchine sono pronti quando risultano leggermente gratinati in superficie. Sfornate, lasciate intiepidire e servite. Gli involtini di zucchine gratinate sono buoni anche freddi e il giorno dopo sono ancora più buoni! 😉

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.