Il pesce felice (paté di ceci e capperi) - Ingredienti: Per il patè: 240 g di ceci cotti ben scolati 2 cucchiai di tahin (crema di sesamo) 3 cucchiai di maionese veg 1 cucchiaio di senape dolce 1 cucchiaio scarso di capperi sotto sale il succo di mezzo limone mezzo spicchio d’aglio (fac.) Per la decorazione: una carota una zucchina timo o origano secco  Dissalate i capperi sciacquandoli bene e mettendoli a bagno in un po’ d’acqua per almeno un’ora. Poi frullate tutti gli ingredienti fino a formare una crema/purè piuttosto densa (eventualmente aggiungete un filino d’acqua). Adagiatela al centro di un piatto ovale e dategli la forma di un pesce aiutandovi con le mani per definire i contorni e con il dorso di un cucchiaino per livellare la superficie. Pulite bene le eventuali tracce che rimangono ai lati del piatto. Tagliate la carota a metà per lungo e poi a mezze rondelle, con un pelapatate tagliate la buccia verde delle zucchine a strisce sottili. Usate le mezze rondelle di carota per fare le squame e le strisce di zucchine per i contorni, la testa e la coda. L’occhio è un cappero ma va bene anche un’oliva. Spolverate le squame-carote con un po’ di timo o origano e condite a piacere con un filo d’olio EVO. Servite freddo come antipasto. Il sapore ricorda molto quello del patè di tonno ed è perfetto da spalmare sui crostini di pane.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.