FOCACCINE SOFFICI
Martina Tallone
Martina Tallone

FOCACCINE SOFFICI

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 125 ml acqua tiepida
  • 125 ml latte tiepido
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio zucchero
  • 1 /2 cucchiaio sale
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 400 g farina meglio se metà manitoba, metà 00

Istruzioni

    In una ciotola uniamo il latte e l'acqua tiepidi, sbricioliamo il lievito di birra, aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo bene con un cucchiaio per far sciogliere.
    Aggiungiamo l'olio e iniziamo ad incorporare la farina mescolando con le mani, dopo averne aggiunta circa la metà mettiamo anche il sale, poi continuiamo con la farina, sempre mescolando.
    Quando l'impasto diventa più sodo lo portiamo sul piano di lavoro e continuiamo ad impastare con le mani aggiungendo farina. Lavoriamo energicamente per diversi minuti! L'impasto dovrà risultare liscio, omogeneo ed elastico.
    Formiamo una palla che lasciamo sul piano di lavoro coprendola con pellicola e con un panno.
    Dopo circa 40 minuti con l'aiuto di un matterello stendiamo una sfoglia dello spessore di 1/2 cm circa. Con un coppapasta di 12 cm di diametro formiamo dei dischi. Con questa dose ne dovrebbero venire 9.
    Se non abbiamo il coppapasta usiamo una coppetta o un pentolino dello stesso diametro.
    Naturalmente le focaccine soffici si possono fare anche più piccole, ad esempio per un buffet.
    Mettiamo i dischi di pasta su una teglia rivestita di carta forno, copriamo con pellicola e facciamo lievitare fino a che raddoppiano di volume. Ci vorrà circa un'ora, un'ora e mezza.
    Quando sono lievitati togliamo la pellicola e con le dita facciamo delle pressioni a formare le caratteristiche fossette...cinque sei per ogni focaccina, oppure bucherelliamo con una forchetta.
    Diamo una spolverata di sale fino e cuociamo in forno statico già caldo a 180° per 20-25 minuti o in forno ventilato a 170° per lo stesso tempo, fino a quando le focaccine soffici non saranno dorate in superficie.
    Sforniamo le focaccine soffici, e mentre sono ancora calde con un pennellino e un po' di acqua bagniamo la superficie per renderle ancora più soffici ed eliminare la crosticina che si può formare in cottura.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.