Fave dei morti: la Ricetta originale dei Dolcetti per i defunti e Ognissanti
www.tavolartegusto.it
www.tavolartegusto.it
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 200 gr di mandorle intere da tostare e polverizzare (oppure farina di mandorle)
  • 1100 gr di farina
  • 1100 gr di zucchero
  • 11 uovo intero
  • 130 gr di burro fuso (che volendo potete sostituire con pari quantità di olio di semi)
  • 1 buccia grattugiata di un piccolo
  • 11 pizzico di cannella
  • 1 un pochino di rum oppure acqua se l’impasto lo richiedeCome fare le Fave dei mortiPrima di tutto polverizzate le mandorle con un mixer, senza esagerare altrimenti rilasceranno olio.Aggiungetele insieme alla farina e allo zucchero in una ciotola. Fate un buco al centro, aggiungete tutti gli altri ingredienti tranne il liquore e impastate.L’impasto si presenta morbido, granuloso , unto, se troppo duro, aggiungete 1 – 2 cucchai di liquore oppure acqua. fino ad ottenere un panetto : Staccate dall’impasto delle palline da 15 gr ciascuna.Arrotolatela tra le mani e poi schiacciate leggermente per dare la forma di favette.Man mano che le realizzate, adagiatele in una teglia precedentemente foderata di carta da forno: Eccole pronte da cuocere! Cuocete in forno ben caldo, a 180° per circa 15 – 16 minuti, il tempo che risultino leggermente dorate! Mi raccomando non bruciate!Sfornate e lasciate intiepidire.Ecco pronte le Fave dei morti! Potete conservare in una biscottiera per circa 3 settimane

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.