Crostata crème brûlée
Giobel73
Giobel73

Crostata crème brûlée

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • Dosi per 1 stampo da 22cm
  •  
  • per la frolla
  • 300 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  •  
  • per la crema
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 20 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 250 gr di panna fresca
  • 200 g di latte
  • 2 cucchiai di zucchero di canna per decorare

Istruzioni

    Innanzitutto preparate la pasta frolla: versate farina e zucchero a fontana in una ciotola, mettete al centro vaniglia, bicarbonato, uova e burro freddo a tocchetti.
    Lavorate velocemente fino ad ottenere un panetto omogeneo, quindi coprite con pellicola e fate riposare per almeno 1 ora in frigo.

    Nel frattempo iniziate a preparare la crema: montate i tuorli con lo zucchero e la vaniglia, poi unite la farina, quindi versate panna e latte, caldi, sul composto, incorporandoli mescolando.
    Mettete sul fuoco e cuocete a fuoco basso finché la crema non inizia ad addensarsi.
    Trasferite in una ciotola ampia, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare.

    Riprendete la frolla, stendetela in una sfoglia di circa mezzo cm, quindi usatela per foderare lo stempo.
    Livellate i bordi e bucherellate il fondo.

    Versate sull frolla la crema ormai tiepida, quindi cuocete per 35 minuti circa a 180°C in forno ventilato già caldo.
    Una volta sfornata, lasciate raffreddare completamente la crostata, quindi conservatela in frigo per almeno 1 ora.
    Poco prima di servirla cospargete la superficie con i 2 cucchiai di zucchero di canna e bruciatelo con un cannello (o lasciandola brevemente sotto al grill) fino a far creare la classica crosticina croccante.

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.