Ciambella rustica soffice funghì e patate
pcp
pcp

Ciambella rustica soffice funghì e patate

  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 4 uova
  • 150 grammi acqua
  • 100 grammi olio di girasole
  • 60 grammi parmigiano grattugiato
  • 150 grammi provola a dadini
  • 2 salsicce (300 g circa)
  • 100 grammi funghi trifolati
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 80 grammi fecola di patate
  • 330 grammi farina
  • 1 bustina lievito

Istruzioni

    In una ciotola capiente rompiamo le uova, aggiungiamo il sale, lo zucchero, e iniziamo a frullare. Aggiungiamo l’olio, l’acqua , il parmigiano grattugiato, la fecola. Frulliamo ancora per amalgamare il tutto e iniziamo ad incorporare la farina poco alla volta, per ultimo aggiungiamo il lievito. L’impasto deve essere bello sodo.
    A questo punto aggiungiamo i funghi trifolati ben sgocciolati dall’olio, la provola a dadini, la salsiccia rosolata e mescoliamo bene con un cucchiaio. Ungiamo e infariniamo uno stampo da ciambella da 28 cm di diametro e versiamo l’impasto distribuendolo bene e livellando la superficie con un cucchiaio. Inforniamo a 180° e facciamo cuocere per 45 minuti circa.
    In forno la ciambella aumenta di volume e diventa bella dorata. Una volta sfornata aspettiamo qualche minuto e togliamola dallo stampo rovesciandola in un piatto da portata. Tagliamo a fette e serviamo.
    Provate anche voi la ciambella salata funghi e salsiccia e fatemi sapere se vi è piaciuta scrivendo nei commenti!

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.