Cheesecake allo yogurt e ricotta senza cottura
Chiarapassion
Chiarapassion
  • Valuta questa ricetta!
  • La tua valutazione
Valutazione globale 0 0 valutazioni

Ingredienti

  • 230 g di biscotti digestive o frollini
  • 1100 g di burro
  • 1350 g di ricotta freschissima
  • 1100 g di zucchero
  • 1300 g di yogurt intero gusto preferito
  • 1200 g di panna fresca liquida
  • 11 cucchiaio di zucchero a velo
  • 14 fogli di colla di pesce (8 g)
  • 140 g di latte
  • 1250 g di confettura fragoline di bosco o preferita
  • 11 cucchiaino di pectina (quella che si usa per fare le marmellate)Preparate la base. Frullate i biscotti con il mixer, fate sciogliere dolcemente il burro e unitelo al composto di biscotti. Rivestite lo stampo da muffin con i pirottini in carta, se usate uno stampo unico da 24 cm ritagliate una striscia di acetato e rivestite il bordo. Pressate il composto di biscotti all'interno del vostro stampo, aiutatevi con il dorso di un cucchiaio in modo da rivestire uniformante il fondo, fate lo stesso se usate lo stampo per muffin. Mettete lo stampo in frigo a rassodare per almeno 20 minuti.
  • 1 Preparate il ripieno. Mescolate la ricotta con lo zucchero e tenete in frigo circa 30 minuti, trascorso il tempo setacciatela, io la passo per pochi secondi nel mixer fino ad averla liscia e senza grumi.Unite lo yogurt. Semi montare la panna con un cucchiaio di zucchero, unitela con movimenti dal basso verso l'alto al composto di yogurt e ricotta. Ammollate la colla di pesce per 15 minuti in acqua fredda. Scioglietela con 40 g di latte sul fuoco dolce. Portatela alla temperatura di 30 gradi (deve essere tiepida e non bollente) unirla al composto di panna, yogurt, ricotta, che non devono essere freddo ma a temperatura ambiente così la colla di pesce si scioglie alla perfezione.
  • 1 Mettete sulla base di biscotto qualche frutto di bosco. Versate la crema di yogurt e ricotta sulla base di biscotti e livellate bene. Se usate lo stampo da muffin riempite bene i pirottini con un cucchiaio abbondante di crema, arrivate quasi fino al bordo lasciando 1 cm libero. Mettete la cheesecake coperta da pellicola alimentare nel freezer per 2 ore circa oppure in frigo per circa 4 ore, fino a quando non si solidifica. Sciogliete la confettura con 3 cucchiai di acqua e mescolate con un cucchiaino di pectina o agar agar in polvere che poi porterete ad ebollizione. Fate intiepidire e versate sulla cheesecake,rimettete nel freezer per mezz'ora. Una volta tolta dal freezer, sformatela subito, passate una lama affilata intorno al profilo della teglia, staccate subito l'acetato; se avete usato lo stampo per muffin staccate subito i pirottini. Decorate a vostro piacimento con frutta fresca e zeste di limone.

Istruzioni

Commenti

Iniziare sessione or Registra per scrivere un comento.