Ricette di si possono congelare crepes con ripieno di ricotta

Crepes ricotta e spinaci

Crepes ricotta e spinaci

Le crepesricotta e spinaci sipossono preparare con un po’ di anticipo e cuocere all’ultimo momento, oppure lasciarle già pronte per qualche giorno nel congelatore
Paccheri ripieni di ricotta e patate

Paccheri ripieni di ricotta e patate

Ditemi voi se non possono essere una valida alternativa ai classici dei pranzi di Natale o Capodanno, specialmente per chi magari ha meno tempo del solito per stare ai fornelli
Fagottini di crepes con carciofi e ricotta

Fagottini di crepes con carciofi e ricotta

Ecco quindi i suoi Fagottini di crèpes conricotta e carciofi copiati pari pari perchè se avessi aggiunto o modificato qualcosa avevo paura di dare un gusto troppo diverso e meno delicato di quello che sono già
ricotta montata

ricotta montata

mescolata con una crema spalmabile al cacao e nocciole diventa un ripienogolosissimo per delle crepes da concedersi per la colazione del week end

crespelle alla zucca con ricotta speck e castagne

Sipossono anche congelaresia cotte che crude e poi ultimate. Dopo il risotto di Natale che vi ho proposto qualche giorno fa, semplicissimo ma d’effetto, oggi arrivo con un’altra proposta per il primo piatto natalizio decisamente più laboriosa, ma che regala un piacere infinito all’assaggio
Fagottini ai funghi in crema di parmigiano della Giuly

Fagottini ai funghi in crema di parmigiano della Giuly

Così, quando Flavia ha annunciato che Giuly sarebbe stato il "The Recipe-Tionist di Settembre-Ottobre" non solo sono stata contentissima per Lei, non solo non ho avuto dubbi sul fatto che avrei partecipato, ma sono stata contenta per tutti quelli che, grazie a questo meraviglioso gioco, avrebbero scoperto questo blog
Crespoline gratinate al forno

Crespoline gratinate al forno

Le crespoline gratinate al forno, inoltre, possono essere preparate anche con largo anticipo, congelate crude in una teglia di alluminio usa e getta e infornate, dopo averle scongelate, saranno come appena fatte, perfette dunque per un pranzo o una cena importanti, in cui si hanno mille cose da fare e preparare
Crespelle ai carciofi e speck

Crespelle ai carciofi e speck

Le crespelle ai carciofi sipossono anche congelare, già condite, prima di essere passate in forno o anche una volta cotte, se ad esempio ve ne avanza qualcuna

MERLUZZO DORATO CON GELATO AL FINOCCHIO

E’ incredibile quante cose sipossono fare utilizzando proprio gli scarti. Facendo ricerche e studiando come recuperare gli scarti dei cibi mi si è aperto un mondo, da grandi chef che hanno inventato piatti fenomenali con gli avanzi o proprio gli scarti
CREPES DELLA DOMENICA

CREPES DELLA DOMENICA

Sipossono anche congelare e le ripasserete in forno dopo averle scongelate. Togliere il ripieno dal boccale e farcire le crepes
Cannelloni di crespelle con ricotta, spinaci e salmone

Cannelloni di crespelle con ricotta, spinaci e salmone

Non è una novità quella di usare le crepes salate riempiendole e arrotolandole a cannellone, oltretutto preparando questo piatto alla fine me ne sono ritrovata due, recuperando le rifilature dei rotolini, che ho accumulato in un'altra pirofila e condite, le farò gratinare ottenendo una portata aggiuntiva che posso persinocongelare per averla a disposizione in un altro momento oppure posso regalarle ad amici, come accade il più delle volte
Fagottini di crepes con asparagi e salmone (ricetta primo)

Fagottini di crepes con asparagi e salmone (ricetta primo)

Per preparare queste crepescon asparagi avete bisogno innanzitutto di preparare le crepes (qui trovate la ricetta), cosa che potete fare anche con largo anticipo poiché le crepessipossono tranquillamente congelare in un sacchetto di plastica

ME LO PORTO IN UFFICIO!!! il mio primo contest!!!

panini, tramezzini, piatti unici, cucina etnica, piatti freddi e caldi, insalate, dolci, snack rompi- digiuno , possono essere monoporzione oppure, meglio , una preparazione che si può porzionare e congelare per averla pronta sempre

Crespelle

Preparate le crepes (QUI il procedimento) e cuocetele senza attendere che facciano la crosticina (appena si staccano dalla padella o dalla crepiera possono già andare bene, tanto le passeremo anche in forno)