Ricette di quanto deve cuocere il baccala

Baccalà in burrida per quanti modi di fare e rifare

Baccalà in burrida per quanti modi di fare e rifare

la ricetta di Carla Emilia è realizzata con lo stoccafisso, ma per quanto mi sia impegnata a cercarlo, ho anche dato incarico all'omino di casa di cercarlo anche sotto le pietre, non sono riuscita a trovarlo
ΒΑΚΑΛΑΟΣ ΜΠΟΥΡΊΝΤΑ  για τους QUANTI MODI DI FARE E RIFARE  //  BACCALA' IN BURIDDA per i QUANTI MODI DI FARE E RIFARE

ΒΑΚΑΛΑΟΣ ΜΠΟΥΡΊΝΤΑ για τους QUANTI MODI DI FARE E RIFARE // BACCALA' IN BURIDDA per i QUANTI MODI DI FARE E RIFARE

Lasciate cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti. Σήμερα θα ταξιδέψουμε μέχρι την Τζένοβα, όπου θα μας υποδεχτεί η Carla απο το blog Un' arbanella di basilico, για να μας μάθει τα μυστικά ενός παραδοσιακού πιάτου της Λιγκούρια, την μπουρίντα (buridda)
Baccalà al latte olive nere e capperi

Baccalà al latte olive nere e capperi

Per molti versi la sua preparazione ricorda quella del ben più noto “Baccalà alla vicentina”, soprattutto per quanto riguarda la cottura e alcuni degli ingredienti utilizzati come il latte
Baccalà in umido con olive e capperi

Baccalà in umido con olive e capperi

Tanto il baccalà quanto lo stoccafisso, prima di essere cucinato hanno bisogno di un trattamento, hanno bisogno di una lunga immersione in acqua fredda, per il baccalà per eliminare il sale, invece per lo stoccafisso serve per portare la sua consistenza all’origine
Baccalà in umido con patate

Baccalà in umido con patate

Il Baccalà in umido con patate è un secondo piatto semplice e gustoso. Il baccalà viene ottenuto mediante la salagione del merluzzo, in altre parole un antico metodo di conservazione sotto sale che lo rende conservabile per un lungo periodo di tempo
Baccalà al forno con patate e pomodori

Baccalà al forno con patate e pomodori

Sale e pepe quanto basta. è baccalà (noi abbiamo scelto quello già ammollato ma si può anche usare quello sotto sale lasciandolo tre giorni in acqua a dissalare) che cuoce in forno con pomodorini, cipolla, patate e basilico
BACCALA' ALLA GHIOTTA

BACCALA' ALLA GHIOTTA

- non mescolare e cuocere , con il coperchio, sino a che le patate saranno morbide e leggermente sfarinate
Baccalà alla vicentina

Baccalà alla vicentina

Il “baccalà” deve essere pestato, messo a bagno per tre giorni in acqua, perché si ammorbidisca (in alternativa si può acquistare già ammollato), poi pulito, quindi viene infarinato e cotto a lungo a fuoco lentissimo (si dice che il baccalà deve pipare) in un tegame di coccio con abbondante cipolla, ricoperto di latte e olio in uguali quantità
Baccalà alla vicentina

Baccalà alla vicentina

Il baccalà dovrà cuocere a lungo senza essere mai mescolato, ogni tanto bisogna solo agitare un po' la pentola con un movimento rotatorio
BACCALA’ CON LE OLIVE

BACCALA’ CON LE OLIVE

Non poteva mancare sulle nostre tavole un secondo tanto semplice per quanto prelibato. Buon weekend di Pasqua a tutti, oggi vigilia