Ricette di olive sott olio con aglio e prezzemolo alla sarda

Fregola sarda ai frutti di mare

Fregola sarda ai frutti di mare

Aggiungere la fregolae un mestolo di brodo di pesce, mescolareecontinuare la cottura aggiungendo un mestolo di brodo man mano che il precedente si sarà assorbito, procedete un pò comefaresteper il risotto
Fregola sarda con pomodoro e seppie

Fregola sarda con pomodoro e seppie

Il risultato è stato ottimo, sia appena pronta (simile a una zuppa a cucchiaio) che dopo una decina di minuti quando l'abbiamo consumatacome un risotto a forchetta
Fregola sarda con carciofi

Fregola sarda con carciofi

Il piatto che vi propongo oggi è preparatoconingredienti molto semplicie tipici della mia isola, la Sardegna, la Fregolasardacon carciofi è un primo piatto realizzatocon i carciofi della qualità spinosa ( tipico sardo ), i pomodori secchiche ancora oggi vengonopreparati a casa, fatti seccaresotto il sole d’ agosto ( io li preparo ogni anno per la mia famiglia ) eovviamente la Fregolasarda , un tipo di pasta chenell’ isola è utilizzata perprepararediversi piatti molto caratteristici , soprattutto a base di pesce
Gnocchetti Sardi Porcini e Cavolfiori

Gnocchetti Sardi Porcini e Cavolfiori

Munirsi di una bellapadellagrandecheconterràanche la pasta eversarvi un filo d’olioextravergine di oliva con uno spicchio d’aglio tritato finementee una punta di peperoncinopiccante, trifolarvi i porcini senzaaggiungere acqua perchèrilasceranno la loro, lasciarla evaporare tutta e far dorare i porcini esalare solo allafine, metterli da parte
SARDE IN TEGAME

SARDE IN TEGAME

alti,l'olioextravergine, l'aglio tagliato a metà, il prezzemolo tritato. Questopesce azzurro ,perlesue qualità, vieneconsigliato dai
Gnocchetti sardi, seppie e bottarga

Gnocchetti sardi, seppie e bottarga

olioextravergine d' oliva -. Per la ricettadeglignocchetti sardi, seppiee bottarga, puliteleseppieeraccoglietele in casseruolacon un bicchiere di vino e acqua fino a coprirle a filo
Sarde imbottite

Sarde imbottite

Aggiungeredell’olio, quanto ne basta perrendere l’impasto morbido econtinuare ad impastare. Olio di semi di girasole q
Sarde a beccafico, profumo di Sicilia in tavola

Sarde a beccafico, profumo di Sicilia in tavola

Pertogliere la lisca, possiamo inserire il pollice al di sottodellapartecheera attaccata allatesta, edelicatamente, per non sfaldare la carne molto tenera, seguiamo la lineadella lisca fino alla coda, chevolendo possiamo lasciare intatta al filetto
Gnocchetti sardi con zucca e salmone

Gnocchetti sardi con zucca e salmone

Fateappassire lo spicchio d’aglio tritato in un tegameconl’olio d’oliva, aggiungete la zucca erosolatelaper pochi minuti
Sarde a beccafico tradizione di famiglia

Sarde a beccafico tradizione di famiglia

Non ci rimanechefriggerle così li metteremo in una padellaconolioevoe a fiamma moderatamente bassa li faremodorare da entrambi i lati, e quando saranno tuttepronteleirroreremocon altro succo di limone
Gnocchetti sardi con calamari

Gnocchetti sardi con calamari

Spolveratepepeeprezzemoloeconditecon un filo di olio. prezzemolo q. Gli Gnocchetti sardi con calamari sono un primo piatto molto buono saporito perfettoper chi ama il pesce
Sarde ripiene al forno

Sarde ripiene al forno

Mescolareuvettae pomodori secchi sgocciolati e tagliati sottili, pinoli, pangrattato, prezzemolo, l’acciuga sminuzzata, capperieolive a pezzetti, sale (poco) epeperoncino
GNOCCHETTI SARDI CON FAGIOLI E COZZE

GNOCCHETTI SARDI CON FAGIOLI E COZZE

In una padellamettere un filo d’ olioed uno spicchio d’ agliofacendoloimbiondire , aggiungere i fagioli cannellinielecozze , aggiungereanche l’ acqua che avranno buttato lecozze , insaporirecon il salee il pepe , per ultimo aggiungere il prezzemoloprecedentemente tritato