Ricette di lingua di vitello in salmì

Cappelletti in brodo, il menù di Natale.

Cappelletti in brodo, il menù di Natale.

Per una corretta degustazione del piatto la regola vuole che il primo cappelletto sia mangiato con calma, schiacciandolo sul palato con la linguain modo da romperlo, facendo esplodere tutti i meravigliosi sapori in esso racchiusi

Cervo, lepre, fagiano ovvero cena di cacciagione

Si aggiunge il filetto divitello tagliato in due pezzi per il lungo,. Sgocciolare la carne e passarla nello tritatutto, salvo il filetto divitello, con le uova e la panna