Ricette di glassa tipo buondi

Biscotti ricicla avanzi

Biscotti ricicla avanzi

Per la glassa. della marmellata o al tipo di biscotto. Mettete da parte e preparate la glassa reale. Ora riprendete la glassa e ricoprite i vostri filoncini rettangolari con una generoso strato
Pistacchignon, quando la Cipolla di Tropea si fa Dolce…

Pistacchignon, quando la Cipolla di Tropea si fa Dolce…

ho voluto nobilitare un tubero con spezie e altro, inserendolo in una deliziosa e raffinata mousse alla vaniglia, ma lasciando questa, la base e la glassa, si può sostituire la confettura con una ganache al cioccolato e rum, un altro tipo di confettura o quello che si vuole, per rendere questo ottimo dessert fruibile anche dai più scettici
Ciambella al pompelmo

Ciambella al pompelmo

Per una leggera glassa. nel frattempo preparare la glassa. versare la glassa sulla ciambella. in una ciotola lavorare lo zucchero a velo con 1-2 cucchiai di acqua mescolando bene fino ad ottenere un composto di tipo sciropposo
Brioche tipo Buondì

Brioche tipo Buondì

Mentre le brioche cuociono preparatevi la glassa. Lavorate ogni singolo panetto dandogli una leggera forma allungata e disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno (io avevo una teglia in silicone per merendine tipo muffin ma rettangolari… perfetta)
Merenda tipo Buondì

Merenda tipo Buondì

per la glassa. nel frattempo preparate la glassa miscelando in planetaria, con la foglia K, l'albume, lo zucchero e la pasta di mandorle
Buondì con lievito madre o con lievito di birra.

Buondì con lievito madre o con lievito di birra.

Preparare intanto la GLASSA per i Buondì con lievito madre o con lievito di birra con. Valutiamo la consistenza dell’impasto che può variare secondo il tipo di farina utilizzata
Buondì con lievito madre

Buondì con lievito madre

Questo era il jingle della vecchia pubblicità del celeberrimo “Bondì Motta”, faccio parte di quella generazione cresciuta con le prime merendine industriali, prima dell’avvento di grandi multinazionali come “Mulino Bianco”, o la “Kinder”, giusto per citarne qualcuna, ecco ai miei tempi c’era in circolazione il famoso “Buondì Motta”, una deliziosa brioscina ricoperta di una glassa mandorlata, ed esisteva solo quel tipo di gusto, solo piu’ tardi arrivarono i buondì farciti di marmellate e il buondì al cioccolato
Buondì ( briosche per la colazione )

Buondì ( briosche per la colazione )

un uovo ( utilizzerete il tuorlo per spennellare e l’albume per la glassa ). glassa. Accendete il forno a 150° ( per gli impasti lievitati meglio il forno statico ) e quando è caldo infornate per 15 minuti, devono essere chiari, ma nel frattempo preparate la glassa, miscelate insieme all’albume lo zucchero e la farina di mandorle, dopo i 15 minuti, tirate fuori i buondì, distribuite la glassa e la granella e rinfornate per altri 5 minuti
Insalata di rape rosse, rucola e lenticchie

Insalata di rape rosse, rucola e lenticchie

glassa di aceto balsamico. Portare a bollore dell'acqua salata e cuocervi le lenticchie (a fuoco medio) una mezz'ora (dipende da tipo di lenticchie, regolarsi)

PASTA BRIOCHE CON LIEVITO NATURALE

Questa e la base per qualsiasi brioche voi vogliate fare a vostra fantasie, se volete creaqre delle brioche con la glassatipo veneziane buondì ecc , glassatele appena avete dato le forme volute e fate poi lievitare
Ciambella svedese

Ciambella svedese

La glassatura della superficie poi da quel tocco in più che serve. Quello che conta però è il risultato e noi siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla morbidezza e dal sapore brioscioso tipo "buondì" per intenderci
LA BRIOCHE DEL BUONGIORNO

LA BRIOCHE DEL BUONGIORNO

preparazione glassa. fette biscottate e marmellata, biscotti di qualsiasi tipo, torte da forno (crostate o torte soffici), dolci lievitati,

Donuts!

Immergete i Donuts da un lato nel piatto con la glassa, e una volta levato ponetelo su un piatto. 250 g farina tipo 00. 00 / 55 250 g farina tipo