Ricette di di petronilla libro

Petronilla, libri e cucina di ieri e di oggi

Petronilla, libri e cucina di ieri e di oggi

Altre immagini tratte dal libro "Altre ricette di Pertonilla". Petronilla era una donna colta, laureata in medicina, creativa e per allora costituiva un punto di riferimento per il pubblico femminile
RISO E PREZZEMOLO – LE RICETTE DI PETRONILLA

RISO E PREZZEMOLO – LE RICETTE DI PETRONILLA

Insomma, un libro davvero delizioso e inatteso, fatto di briciole di storia — dicevamo — tuttavia importanti per conoscere e capire un periodo tra i più interessanti e complessi della nostra Storia maiuscola
Riso e uova da Le ricette di Petronilla

Riso e uova da Le ricette di Petronilla

Oggi è la Giornata Nazionale diPetronilla, viene festeggiata da Aifb nel suo Calendario del Cibo Italiano, la sua ambasciatrice è Anna Calabrese

Le scorzette di arancia, leggendo Petronilla

C’eravamo incontrate per parlare dell’evento che stavamo organizzando, legato al nostro contest con Pippicalzelunghe protagonista, io e la mia amica Enrica (Coccola Time), arrivata appositamente dalla sua Lucca… e lei mi regalò questo libro, Le voci diPetronilla, “per leggere ancora di donne”
Ciambellone alla Nutella, Mascarpone e Rum

Ciambellone alla Nutella, Mascarpone e Rum

I "poveri" figli di una foodblogger. tagliarsi una fetta di ciambellone per colazione. "Mamma ma non ti viene un briciolo di rimorso a dirmi che il
Come pulire e conservare il tartufo

Come pulire e conservare il tartufo

Nella foto potete vedete un misto di piccola taglia di Tartufo Nero Estivo detto anche Scorzone e Tartufo Nero Uncinato
Risotto alla milanese

Risotto alla milanese

Un “risotto giallo” finisce nel ricettario diPetronilla, al secolo la dottoressa Amalia. Per quel giorno il mastro vetraio belga Valerio di Fiandra, che, al tempo, lavorava

I 10 post più visti in Novembre 2015

Lonza di maiale al latte alla maniera diPetronilla. Sburlòn, liquore di mele cotogne. Lo Sburlon è un liquore a base di mele cotogne, tipico della pianura e della zona collinare del parmense
BACALA’ CONZO

BACALA’ CONZO

Con quel’ultimo decreto su astinenza e digiuni, arrivato quasi fuori tempo massimo, la Chiesa entrava ancor più nella vita quotidiana della gente, facendo il suo ingresso nelle cucine e instaurando, conseguentemente, nuovi regimi alimentari, in ciò rafforzando e rendendo ufficiale una tradizione che risaliva molti secoli prima