Ricette di di pesce antonino cannavacciuolo

Spaghetti aglio, olio e cozze

Spaghetti aglio, olio e cozze

La ricetta che vi voglio proporre oggi riguarda la realizzazione di un primo piatto a base dipesce molto saporito
Calamari scottati su crema di ceci

Calamari scottati su crema di ceci

Qualche sera fa, mentre guardavo la nuova stagione di “Cucine da incubo” con il mio mito AntoninoCannavacciuolo, ho visto la preparazione di un piatto e mi sono ricordato di averne preparato uno simile mesi fa
Polpo alla luciana

Polpo alla luciana

Appartenente alla cucina povera, altro non è che un secondo piatto a base dipesce e pochi altri ingredienti

Il nuovo Libro di Tiziana Colombo: Lattosio. L’intolleranza? La cuciniamo!

Grandi primi piatti di pasta, riso, verdure e succulenti secondi piatti di carne, pesce. Luca Mauri, Alessandra Barbone, Antonella Rossi, Enrico Bartolini, Andrea Bevilacqua, Claudia Livia Biondini, Massimo Cairati, AntoninoCannavacciuolo, Michele Cannistrano, Giuseppe Capano, Fabio Silva, Isa Mazzocchi, Laura Ghezzi, Massimo Livan, Federico Mattavelli, Matteo Scibilia, Aurora Mazzucchelli, Antonino Messina, Micol Pisa, Milly Callegari, Carlo Molon, Loris Molon, Giancarlo Morelli, Luca Mozzanica, Nunzia Bellomo, Davide Oldani, Armando Palmieri, Roberto Maurizio, Sandro Romano, Almerindo Santucci, Sara Precenuti, Marco Scaglione, Gaetano Simonato, Daniele Zennaro, Robbie Pezzuol e la stessa Tiziana Colombo

Chef Stellari – Taste Of Milano

Mescolando gli ingredienti e le filosofie che colgono il meglio delle cucine di tutto il mondo, in particolare quelle giapponese e francese che sono alla base della sua formazione, pesce crudo e carne, Wicky’s, forte di una ricerca filosofica prima che culinaria, stupisce con mix di gusti e sapori esclusivi
Baccalà fritto – veloce!

Baccalà fritto – veloce!

Questa settimana salta la rubrica del venerdì perché non ho avuto un minuto di tempo per preparare qualcosa e venerdì nemmeno ci sarò perché dovrò passare tutta la giornata fuori casa… Che noia
Cucina green e a km zero a Busto Arsizio da Flora, il ristorante dei fratelli Escalante

Cucina green e a km zero a Busto Arsizio da Flora, il ristorante dei fratelli Escalante

Dopo aver girato il mondo e aver fatto esperienze d’alta cucina alla corte dello stellato Acquerello di Silvio Salmoiraghi e da Peter Gilmore a Sydney, Riccardo, supportato dal fratello minore, che ha lavorato da AntoninoCannavacciuolo, si è lanciato in questa avventura fatta di piatti semplici, materie prime selezionate dai piccoli produttori della zona, un menu in evoluzione giornaliera, a seconda dell’offerta del mercato, e tanti vini sconosciuti ai più ma non per questo meno sorprendenti… tutt’altro

Rocher di Caprino con panure di tarallini e coulis di pesca

Confesso che l'idea me l'ha data anche il grande AntoninoCannavacciuolo con una sua ricetta, che ho reinterpetato a modo mio grazie anche ai buonissimi prodotti che ho ricevuto da Terre Di Puglia , una azienda che produce e distribuisce in tutto il mondo un olio di prima qualità, purissimo extravergine di oliva monocultivar “Coratina”, oltre ad una vasta offerta di prodotti tipici della tradizione pugliese