Ricette di come condire dei tortellini con ripieno al formaggio

Tortellini ripieni di spinaci e grana

Tortellini ripieni di spinaci e grana

Oggi vi mostriamo come preparare la versione con spinaci e formaggio grana padano. Il nome tortellino, in dialetto bolognese turtlén ed in modenese turtlèin, deriva dal diminutivo di tortello, dall’italiano, torta, che probabilmente indica che sono ripieni come le torte
Tortellini alla bolognese per L'Italia nel piatto

Tortellini alla bolognese per L'Italia nel piatto

La rubrica L'Italia nel piatto vi vuole proporre delle ricette regionali tipiche del periodo natalizio, siano esse dolci, comedei biscottini, interessanti da regalare o piatti importanti come spunto per i vostri menu
Tortellini con i funghi e panna

Tortellini con i funghi e panna

Ecco cosa occorre e come si preparano. Se volete potete condire la pasta con del pecorino grattugiato e un filo d’olio extravergine d’oliva

Ciambella di tortellini

si possono condirecon la panna, con burro e formaggio, con il ragù e come più di suggerisce la fantasia
CAPPELLETTI DI NATALE AL FORMAGGIO E CURCUMA

CAPPELLETTI DI NATALE AL FORMAGGIO E CURCUMA

la ricetta depositata e la ricetta dell’Artusi mantengono viva la tradizione culinaria della nostra regione ma il grande Pellegrino Artusi concede ai suoi lettori la libertà di preparare i piatti come meglio credono anche con variazioni stagionali e regionali
Passato di verdure con tortellini fritti

Passato di verdure con tortellini fritti

Usate solo la parte fogliare verde delle coste, con le coste bianche vi suggerisco di fare un gratin, che presto vi svelerò comerealizzare, o forse l'ho già fatto

Cena a tema: come eravamo! I mitici anni 80!

Dei poveri ed innocenti crostacei, dal sapore delicato, venivano coperti da fiumi di maionese, o per meglio dire di salsa rosa, fatta con maionese, worcestershire, brandy, ketchup, forse tabasco, insomma un fiume di cremosa salsa rosa dove riuscire a individuare il sapore dei gamberetti era un'impresa titanica

Pranzo di Natale: un tour dei sapori da nord a sud

Come primo piatto, in genere, si servono i maloreddus, gnocchi di semola, molto ruvidi e di forma irregolare, o la fregula, una particolare pasta secca di semola di grano duro, cucinata in genere con le arselle o al sugo
Ravioli di pesce al sugo di gamberi

Ravioli di pesce al sugo di gamberi

alla fine dovrete avere un composto come nella foto qui di seguito. coprite con le altre sfoglie premete bene con le dita attorno al mucchietto quindi ritagliate attorno formando dei quadrati
Tagliatelle con spinaci e salmone

Tagliatelle con spinaci e salmone

Come pasta ho usato le tagliatelle senza glutine Armando De Angelis , che sono le mie preferite. A piacere potete aggiungere del formaggio grattugiato e dei pezzettini di salmone affumicato
Le Paste fresche

Le Paste fresche

Nella cucina dei nobili, la pasta fresca costituiva una specie di contornoalle pietanze (un po’ come usano oggi i Tedeschi), mentre nell’alimentazione popolare spesso rappresentava un piatto unico, anzi “il” piatto unico più desiderato, anche se non sempre le scarse risorse lo consentivano, ed era molto apprezzato sia per il costo contenuto, sia per la buona capacità nutritiva (specie se era fatta con uova e condito col formaggio, ingredienti che normalmente erano disponibili nelle campagne) sia soprattutto per la caratteristica…di riempire lo stomaco
Un menù per il contest Lattidamangiare2.0

Un menù per il contest Lattidamangiare2.0

Stendete la pasta piuttosto sottile, tagliate dei quadrati e adagiate su ognuno un po' di ripieno. ) e il condimento ricco dei casoncelli Bergamaschi
COSA PREPARO PER L’OSPITE VEGETARIANO?

COSA PREPARO PER L’OSPITE VEGETARIANO?

Piselli, fagioli, lenticchie, ceci, fave, soia, cicerchie diventano così la base di numerosissime preparazioni gustose, basti pensare allo squisito mondo dei burger vegetali (ho volutamente tolto il prefisso ham, che riferendosi all’hamburger ci riporterebbe nel mondo della carne) o come accompagnamento ad una portata principale, immaginate una polenta concontorno di legumi, oppure i coloratissimi hummus di legumi e verdure, insomma solo l’imbarazzo della scelta potrà fermarvi di fronte al loro utilizzo