Ricette di chiara maci blog

Le cave di Carrara blog tour

Le cave di Carrara blog tour

Nel nostro blog tour la cava che abbiamo visitato è quella del bacino Fantascritti. Quando siamo arrivate noi blogger non c’era nessun concerto e nessuno spettacolo, tranne quello che ci attendeva
Crema di Fiocchi di Avena con Semi di Chia

Crema di Fiocchi di Avena con Semi di Chia

Infine chiaramente posso arricchire la mia Crema di Fiocchi di Avena con Semi di Chia con i semi di lino e godere dei sui benefici nutrienti di cui ho parlato qui
I Cornetti all'acqua e santo Pinterest

I Cornetti all'acqua e santo Pinterest

La ChiaraMaci de Roma me chiamano. farina appena presa dal mulino cheamomentimelamacinodasola. Ricetta stampata da un blog che mi sta proprio simpatico(QUESTO)
Bundt cake al cacao

Bundt cake al cacao

Share. Originaria degli Stati Uniti ecco la bundt cake al cacao, una ciambellona morbidissima che deve il suo nome allo stampo che serve per realizzarla con un tubo centrale
FEGATO DI VITELLO ALLA SICILIANA

FEGATO DI VITELLO ALLA SICILIANA

la bloggerChiaraMaci, la critica enogastronomica Fiammetta Fada e lo show man Riccardo Rossi. I due concorrenti in questione dovevano sfidarsi sulla preparazione del fegato di vitello e in quell'occasione Fiammetta Fada ha fatto giustamente notare che sui blog di cucina che pullulano in rete raramente si trovano ricette in cui ci sia questo tipo di ingrediente
BROWNIES

BROWNIES

Ho cercato la ricetta su internet e dopo averne visionate una decina ho deciso di affidarmi a quella trovata sul blog “sorelle in pentola” di ChiaraMaci che mi sembrava quella più semplice e veritiera
Cake al cioccolato fondente e sale dolce di Cervia

Cake al cioccolato fondente e sale dolce di Cervia

Montare le uova a lungo con gli zuccheri, fino a ottenre una massa chiara e spumosa. un occhio sul browser compie la rassegna dei tuoi blog preferiti, l’altro sul touchscreen distribuisce cuoricini su Instagram

Il Palazzo ed il Giardino Corsini sul Prato in Toscana

E’ nella parte del giardino all’italiana, delimitato dalle grandi limonaie, con le aiuole geometriche dal raffinato disegno, le siepi di bosso, le conche dei limoni e il viale centrale con le statue, che si manifesta chiaramente il gusto barocco dell’architetto, la sua propensione alla scenografia