Ricette di biscotti dei morti siciliani

Ossa di morto  -  i biscotti della tradizione siciliana

Ossa di morto - i biscotti della tradizione siciliana

Dalla parte inferiore deibiscotti, l'unica rimasta umida perché a contatto con la carta da forno, lo zucchero fuoriuscirà caramellandosi e lasciando vuoto il guscio di biscotto bianco
‘nZuddi Biscotti Siciliani

‘nZuddi Biscotti Siciliani

Gli ‘nZuddi sono deibiscottiSiciliani tipici del Catanese e del Messinese,privi di forma estetica,molto grezzi ma esageratamente buoni,anzi di più
... La Festa dei Morti ...

... La Festa dei Morti ...

Una cesta piena di martorana, biscotti, cioccolati e frutta secca. Noi la chiamiamo "Festa deiMorti" e non Commemorazione dei Defunti, perchè è una giornata felice, soprattutto per i bambini
Totò siciliani al cacao

Totò siciliani al cacao

I Totò sono deibiscotti tipici siciliani, la tradizione vuole che si preparino per il periodo della festa deimorti
Cannoli Siciliani e Diario di una Terrona Emigrante

Cannoli Siciliani e Diario di una Terrona Emigrante

Ritagliate i dischi con un coppa pasta apposito o con uno a cerchio (se non lo avete potete usare un taglia biscotti tondo o un bicchiere dal bordo sottile) e ripassate i singoli dischi nuovamente nella sfogliatrice per renderli uniformi
Biscotti di Prato

Biscotti di Prato

Per la Toscana propongo deibiscotti che sono il vanto di una città famosa non solo per i suoi tessuti, ma anche per i suoi biscotti

Palme, biscotti e immortalità dell'anima

E così mi ritrovo, in concomitanza con il giorno deimorti, a preparare una ricetta di chiara ascendenza greca - i rami di miele - che mi ha colpito non solo per l'uso degli ingredienti, ma anche per la forma di questi biscotti che ricorda le palmette dell'apparato decorativo dei templi
Paste al miele siciliane

Paste al miele siciliane

Dopo la ricetta dei Totò al cacao, vi faccio conoscere un altro tipo di biscotti tipici del periodo deimorti in Sicilia
Scardellini (Ossa di morto)

Scardellini (Ossa di morto)

Questi biscotti sono caratterizzati da una parte bianca ed una scura, sono molto duri, proprio spacca denti, anche se oggi i pasticceri riescono a farli più morbidi