Anto

Anto

Conserva di pomodoro: passata, pezzettoni o pelati

Conserva di pomodoro: passata, pezzettoni o pelati

e intanto preparare i pomodori. schiacciarli facendo uscire i semi e farli cuocere in una pentola abbastanza grande, perchè bisogna rigirarli ogni tanto per non farli attaccare,
Passata casalinga con pomodori pelati

Passata casalinga con pomodori pelati

Abbassate ora la fiamma e mettetela al minimo e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto, finché il tutto non si è ben consumato e abbastanza asciugato
Risparmiare con la spesa al mercato

Risparmiare con la spesa al mercato

Chiarezza nel conto equivale alla possibilità di capire quanto hai pagato per le arance, quanto per le uova e quanto per le banane, con un totale che deve quadrare
I prodotti alimentari per l'inverno che ci fanno risparmiare

I prodotti alimentari per l'inverno che ci fanno risparmiare

Preparare delle ricette con degli ingredienti semplici e poco costosi non significa che sia una cucina scipita, poco nutriente e trascurata, anzi, a comprova di ciò, occorre ricordare che è stata proprio la cucina popolare, semplice e genuina, che ha saputo creare piatti gustosissimi e apprezzati da parte di buongustai di tutto il mondo
Come sterilizzare i vasetti di vetro

Come sterilizzare i vasetti di vetro

Come sterilizzare i vasetti di vetro. Amo le conserve di ogni tipo, le marmellate, le verdure sott’olio e quando la stagione me lo permette mi metto in cucina e preparo di tutto ma per prima cosa voglio essere sempre sicura che i miei barattoli siano ben sterilizzati (perché io riutilizzo sempre i barattoli), che i tappi abbiano le guarnizioni integre e che chiudano perfettamente in modo da garantire un sicuro sottovuoto…nonna Maria mi diceva sempre “ricorda di sterilizzare i barattoli perché ci sono i batteri e quelli fanno male…ma tu lo conosci il botulino
Chips di mela, merenda light per bambini

Chips di mela, merenda light per bambini

Share. Come possiamo far mangiare qualcosa ai bambini che sia gustoso e allo stesso tempo anche sano. Ecco la merenda perfetta, buona, sana ed economica
Ammorbidente fai da te

Ammorbidente fai da te

Prendiamo un bicchiere di aceto bianco o aceto di mele a cui aggiungiamo qualche goccia di essenza tipo limone o lavanda e versiamolo nella vaschetta dell’ammorbidente, l’importante è di non metterlo a contatto diretto con i panni (cioè nel cestello) e non preoccupatevi del suo odore in quanto essendo una sostanza volatile sparirà durante l’asciugatura e rimarrà solo l’odore dell’essenza con una profumazione gradevole