Ricette di le mani in pasta cristina lunardini

Semifreddo all'ananas e pistacchi

Semifreddo all'ananas e pistacchi

Puntata Le mani in pasta. Cristina Lunardini. INGREDIENTI. Versare gli albumi dentro il vaso della planetaria e iniziare a montarli con la frusta a bassa velocità
Piadina con olio

Piadina con olio

Per la ricetta della piadina con olio ho preso spunto da una puntata di “Le mani in pasta” di Cristina Lunardini
Rimini Fiera 2015, dal Sigep al Rhex la cucina è protagonista

Rimini Fiera 2015, dal Sigep al Rhex la cucina è protagonista

Non mancherà Cristina Lunardini, conduttrice della trasmissione “Le mani in pasta” su Alice TV. Il Sigep è la più importante manifestazione nel settore dedicato alla gelateria e, più in generale, ai dolci artigianali
Tagliatelle salsiccia e peperoni

Tagliatelle salsiccia e peperoni

Cristina Lunardini, nel programma Le mani in pasta, ha preparato delle splendide tagliatelle al piccante con una salsa di salsiccia, peperoni e mascarpone, a vederle mi sono sembrate una vera delizia, però, le tagliatelle al piccante non avevo le uova per farle, ma avevo quelle fresche in frigo, il mascarpone mi mancava, però avevo la panna chef leggera, cosi ho un po modificato la sua ricetta e ho tirato fuori questo delizioso primo piatto, ecco la mia versione rivista
Showcooking in diretta web da Friuli Doc

Showcooking in diretta web da Friuli Doc

Ospite d’eccezione, in diretta web con il suo showcooking, Daniele Persegani,. chef della nazionale italiana di calcio e presenza fissa su Alice TV
Torta rustica & C.

Torta rustica & C.

Della ricetta originale ho però utilizzato solo la pasta, per il ripieno ho fatto a modo mio. Tra le tante mi è piaciuta particolarmete la torta rustica proposta nella rubrica di Cristina Lunardini tutta dedicata alla Pasquetta
Tagliatelle fresche all’uovo

Tagliatelle fresche all’uovo

La pasta si presenterà granulosa all’inizio, ma via via che lavorerete con le mani assumerà un aspetto liscio e omogeneo

Tagliatelle fresche all’uovo

La pasta si presenterà granulosa all’inizio, ma via via che lavorerete con le mani assumerà un aspetto liscio e omogeneo

TAGLIATELLE con ragù di SALSICCIA e FUNGHI

Infarinate la spianatoia, allargate un po' l'impasto schiacciandolo con le mani e lavorate con il mattarello prima in un senso e poi nell'altro, girando e capovolgendo spesso la pasta, perché si allarghi in modo omogeneo formando un largo disco